Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Che sia un telefono di prima fascia, o uno smartphone più modesto, arriva il momento in cui un dispositivo Android comincerà a rallentare.

In questo caso, esiste solo una soluzione: Hard Reset!

Eseguire l’ Hard Reset

Grazie all´Hard Reset avremo la possibilità di “riportare” il telefonino nello stato in cui era quando è stato acquistato, cancellando così tutte le impostazioni, i dati e le app installate. È quindi consigliato effettuare un backup del sistema : potremo quindi affidarci al backup di google o eseguire un backup dei dati manuale dal pc.

Non verranno invece cancellati i dati presenti sulla memoria esterna e gli aggiornamenti del firmware.

Con l´hard reset effettueremo quindi un ripristino alle impostazioni di fabbrica iniziali, ottenendo una pulizia del sistema e rendendo il dispositivo più veloce e stabile.

Procedere con il ripristino è davvero facile:

  • Andare nelle impostazioni
  • Tappare sulla voce “backup e ripristino”.
  • Selezionare “Ripristina dati di fabbrica”.
  • Tappare su “Ripristina dispositivo” e confermare.

Il dispositivo si riavvierà ed entrerà in recovery mode, effettuando la cancellazione. La procedura durerà qualche minuto. Una volta terminata, il sistema si avvierà e potremo inserire le configurazioni iniziali.
Ma, se a causa di un malfunzionamento o di un virus, non potessimo raggiungere il menù “Impostazioni”?

In questo caso, potremo effettuare l´hard reset accedendo direttamente alla recovery.

Il modo più comune per entrare in recovery è premendo, simultaneamente, i tasti “Home”, “Volume su” e il tasto di accensione. Va però detto che la sequenza di tasti varia da un dispositivo all´altro, e quindi vi consiglio di cercare su un motore di ricerca quello relativo al vostro smartphone.

Android Recovery Mode

Una volta entrati in modalità recovery, i tasti  del volume “su” e “giù” ci permetteranno di navigare nel menù.  Portiamo il cursore sulla voce “Wipe data / Factory reset “ e selezioniamola premendo il tasto d´accensione.

Nella schermata successiva, analogamente, selezioniamo la voce “delete all user data”.

Inizierà così la procedura di ripristino che potrà durare anche qualche minuto. Al termine, ritorneremo nella schermata principale della recovery, e ci verrà segnalato che il wipe è andato a buon fine.

Potremo inoltre effettuare la cancellazione della cache di sistema selezionando la voce “wipe cache partition”. Una volta terminato il ripristino, selezioniamo la voce “reboot system now” per avviare il sistema e accedere alle impostazioni iniziali.

L´hard reset è una procedura che qualunque utente Android dovrebbe conoscere. Ma utilizzatela con prudenza!

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.